Il turismo enogastronomico viene praticato da una clientela italiana e internazionale di profilo medio-alto, composta da esperti conoscitori dell’enogastronomia italiana e persone che per curiosità e cultura generale vogliono iniziare un viaggio di sapori. I turisti che optano per questo tipo di esperienza, scelgono accuratamente le tappe del viaggio sia dal punto di vista enologico che dal punto di vista gastronomico.

Il turismo enogastronomico è venuto a consolidarsi negli ultimi anni

 

Molte regioni italiane, grazie alle loro ricchezze enogastronomiche, offrono percorsi di tipo enogastronomico, come ad esempio le strade del vino, e le strade del gusto e dei sapori. L’italia, infatti, è una delle mete preferite per chi ricerca un’esperienza di gusto genuina ed autentica, perché possiede uno straordinario patrimonio di specialità agroalimentari.

Gli operatori del settore progettano itinerari ad hoc per degustare i buoni vini e le pietanze locali. L’evento nazionale BITEG si occupa della comunicazione, promozione e vendita del prodotto turistico enogastronomico. Il turismo enogastronomico è il vero motore della vacanza made in Italy.

Questi pacchetti comprendono cene e pranzi in locali tipici della zona e il pernottamento presso un bed and breakfast o un agriturismo. In particolare, presso l’agriturismo, il turista può soggiornare per un certo periodo di tempo in un’azienda agricola, in una fattoria o un antico casale che fornisce ospitalità e servizi di ristorazione.

Il turista così può conoscere meglio i prodotti tipici, le tradizioni culinarie del luogo e assaggiare i buoni vini della zona. Il turismo enogastronomico consiste nell’organizzazione di una serie di attività, che prevedono la ricerca di cibi e sapori autentici e l’abbinamento a pregiati vini.

Questo tipo di turismo viene praticato in primavera e autunno, in occasione di un evento enogastronomico; spesso i turisti si concedono una gita a cavallo o in bici per immergersi meglio nella natura. I produttori locali possono così far conoscere i valori ed i prodotti tipici legati alla terra ed alle proprie radici.

Il Turismo Enogastronomico ultima modifica: 2016-04-18T17:41:13+00:00 da Agenzia Formativa Dante Alighieri

Pin It on Pinterest

Share This

Utilizzando il sito o proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo della nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi